Chiamaci:  349 4115 520

Contattaci

ABBAZIA Sant'ELENA Dimora Storica XI secolo

prestigiosa villa in affitto
Concediti la tua vacanza nel prestigio e nel lusso di una villa dell’anno mille con parco, piscina ed una abbazia consacrata
Dove Siamo
Orci Test
Esterni
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
PrecedentePrecedente
SuccessivaSuccessiva
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
Abbazia Sant'Elena dimora storica del XI secolo
previous arrow
next arrow
Slide Background
01. Slide Background
Every slide includes a background, which can be a picture or solid color.
Step 1

To change the background click on the label bar and in the layer window select the style tab.

Step 2

Choose a source from the background top tab then upload an image or pick a background color.

Build & Design
02. Build & Design
Build any layout with layers and customize your designs limitlessly.
Step 1

To add a layer, click the green plus button in the left sidebar and select the type of layer.

Step 2

Select any layer and you can edit its content and style properties in the layer window.

Slide Background
01. Slide Background
Every slide includes a background, which can be a picture or solid color.
Step 1

To change the background click on the label bar and in the layer window select the style tab.

Step 2

Choose a source from the background top tab then upload an image or pick a background color.

Build & Design
02. Build & Design
Build any layout with layers and customize your designs limitlessly.
Step 1

To add a layer, click the green plus button in the left sidebar and select the type of layer.

Step 2

Select any layer and you can edit its content and style properties in the layer window.

Cenni Storici ed Architettonici

LA STORIA

 

Fondata nel 1005 da San Romualdo, Sant’ Elena divenne la più importante Abbazia benedettina della Vallesina sul piano politico, civile e sociale.
Nel XII secolo vantava il possesso di circa 50 chiese e 10 edifici fra castelli e ville con tutti i beni annessi. Nel 1180 si unì all’Eremo di Camaldoli inserendosi nella congregazione Camaldolese.

L’ importanza dell’Abbazia era accresciuta dal diritto dell’Abate di esercitare la giurisdizione civile e penale, incluso il diritto di vita e di morte.

Il territorio che va dalla Gola della Rossa fino a Moie, compreso il Castello del Massaccio (ora Cupramontana) e quello di Antico presso San Marcello, era sotto la sua giurisdizione.

La decadenza ebbe inizio nel XV secolo quando il papa Innocenzo VIII tolse all’ordine Camaldolese l’ Abbazia nominando un Abate Commendatario nella persona del cardinale Giovanni Colonna (Commendatario perché’ pur avendo tutti i poteri dell’ Abate non era un monaco appartenente ad un ordine e non era obbligato a risiedere nell’ Abbazia).
Il 6 Aprile 1816 quest’ ultimo cedette in enfiteusi l’ Abbazia con tutti i beni annessi alla famiglia PIANESI che affrancò in seguito a proprio favore l’ enfiteusi divenendo così la legittima proprietaria.

 

 

L’ARCHITETTURA

 

Sant’ Elena è una vasta costruzione Romanico-Gotica in blocchetti di pietra.
L’epoca di costruzione risale al secolo XI. All’ esterno l’intero complesso assume quasi l’aspetto di una chiesa fortezza.

La Chiesa è a pianta basilicale a tre navate,
l’ abside è unica, ampia, semicircolare, con due finestre a doppio strombo:
l’ elemento più significativo dell’ esterno è la facciata, con l’alto campanile, ed alla base il portale i cui motivi ornamentali variano dal romanico al gotico ed al bizantino.
L’ interno ha la vastità e l’imponenza di una cattedrale ed è diviso da pilastri compositi in tre navate. I capitelli sono di stile romantico. Le sale all’ interno del vecchio Monastero si presentano con volte in mattoni sia a botte che a crociera di 6 metri e pareti in pietra, il tutto a vista.

La sala più antica, risalente all’ XI secolo, con volta a botte ha il pavimento in grandi blocchi di pietra e presumibilmente è stato il primo insediamento
dell’ Abbazia.

 

 

Contattaci

Privacy

15 + 1 =

CzechDutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRomanianRussianSlovakSlovenianSpanish